MotoGP Austria, FP3: Bagnaia al top, Rossi ancora fuori dai 10

MotoGP Austria, FP3: Bagnaia al top, Rossi ancora fuori dai 10

Il terzo turno di prove libere ha visto le Ducati ancora una volta molto competitive con Bagnaia, Zarco e Miller in Top 10. Niente da fare per Valentino Rossi che in qualifica sarà costretto a passare dal Q1

Turno di prove libere all'insegna della bagarre quello delle FP3 al Red Bull Ring austriaco. A registrare il giro più veloce è stato il pilota Ducati Francesco Bagnaia in 1:22.874. Ma la classifica dei tempi combinati, valevole per l'ingresso diretto in Q2, porta un altro nome: quello di Johann Zarco con il tempo record segnato nelle FP1 del venerdì (1:22.827).

La classifica delle FP3


L'asfalto forse non del tutto perfetto dopo la pioggia di ieri, ha permesso a molti di piloti di migliorare il proprio tempo con Bagnaia che, su tutti, è riuscito a portare a termine il giro più veloce staccando il pilota Yamaha Fabio Quartararo di soli 94 millesimi. A seguire, il francese Johann Zarco ha lavorato soprattutto in ottica passo gara, visto che il tempo record già se lo era portato a casa ieri. Senza dubbio, la pista austriaca ha reso giustizia ancora una volta alle Ducati, portando gran parte dei suoi componenti in Top 10: oltre a Zarco e Bagnaia, è uscito infatti a rientrare Jack Miller, sesto a +0,371, mentre Jorge Martin, scivolato sul finale del turno proprio quando stava facendo il giro lanciato, si è dovuto accontentare del 13esimo piazzamento.

Tra i piloti in Top 10 anche Marc Marquez, che questa mattina è apparso in gran forma e che ha chiuso con il quarto tempo a +0,258, seguito da Aleix Espargarò (+0,264), da Miller e da Joan Mir, settimo a +0,446. Le ultime tre posizioni sono state occupate poi da Takaaki Nakagami (+0,488), Brad Binder (0,579) e Pol Espargarò (+0,607). Questo terzo turno di libere ha visto invece fuori dalle posizioni che contanto, Valentino Rossi: per lui è arrivato il 15esimo tempo, seppur il pilota Petronas, si sia lanciato più volte per il time attack.

Chi ha staccato il pass verso il Q2

Oggi però, alle ore 14:00, le cose inizieranno a farsi serie, in quanto i piloti della master class scenderanno in pista per le qualifiche. Andiamo quindi a vedere chi è riuscito a staccare il pass diretto verso il Q2, e chi invece dovrà passare dal Q1. Tra i piloti “salvi” c'è Zarco, ma anche Bagnaia, Quartararo, Marquez, i due fratelli Espargarò,Miller, Mir, Nakagami e Binder. Tra coloro che invece dovranno lottare per riuscire a risalire verso il Q2 Alex Rins, Luca Marini, Miguel Oliveira, Jorge Martin e Valentino Rossi. Senza dubbio sarà una qualifica molto interessante da seguire e che deciderà la griglia di partenza per la gara di domani.

MotoGP Austria, Rossi: “Le azioni di Vinales? Brutte, ma non estreme”

La classifica dei tempi combinati

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi