MotoGP, ufficiale: Maverick Vinales in Aprilia nel 2022

MotoGP, ufficiale: Maverick Vinales in Aprilia nel 2022© Aprilia

Lo spagnolo andrà a ricomporre la coppia dei primi anni in Suzuki, con il connazionale Aleix Espargarò. Contratto di un anno, con opzione di rinnovo per il successivo

16 agosto

Dopo tanta attesa finalmente è arrivata la firma con Aprilia per Maverick Viñales. La Casa di Noale, che l’anno prossimo correrà in MotoGP in qualità di team Factory, ha annunciato l'ingaggio dello spagnolo, che nella prossima stagione affiancherà Aleix Espargarò ricomponendo la coppia del biennio Suzuki. 

Un passaggio, quello dello spagnolo verso Aprilia, anticipato lo scorso 27 giugno dal telecronista di DAZN Spagna Ricard Jovè.

Si legge nel comunicato ufficiale di Aprilia: “Con grande soddisfazione Aprilia dà il benvenuto a Maverick Viñales nel team factory di Aprilia Racing.

Si completa così la squadra ufficiale per la stagione MotoGP 2022, con Maverick che va ad affiancare Aleix Espargaró in sella alla RS-GP. Il pilota spagnolo ha firmato un contratto annuale, con opzione per un ulteriore rinnovo.

L’ingaggio di Viñales è un altro passo nella strategia di crescita e di sviluppo della squadra italiana che arriva proprio nell’anno del passaggio a factory team. Due eventi che testimoniano la volontà di Aprilia di continuare a crescere nella massima categoria del motociclismo mondiale.

Le parole di Massimo Rivola, AD Aprilia


A margine della firma ufficiale dello spagnolo, ha parlato l’AD di Aprilia Racing Massimo Rivola che ha dichiarato: “Siamo felicissimi di annunciare l’ingaggio di Maverick Viñales, un pilota di altissimo livello, uno dei talenti più puri nella classe regina. Il nostro progetto si arricchisce del valore di Maverick - un Campione del Mondo che in MotoGP si è confermato un top rider - in un momento di grande cambiamento: dopo aver portato in pista una moto completamente rinnovata ed esserci stabiliti con costanza nel gruppo dei protagonisti, affrontiamo anche il passaggio allo status di Factory Team, per migliorarci sempre, per portare Aprilia al successo. Siamo onorati di mettere a disposizione di Viñales tutte le nostre migliori competenze insieme al nostro entusiasmo e alla nostra passione, sono certo che, come Aleix, abbraccerà un progetto dal potenziale elevatissimo. L'arrivo di Maverick non allontana dalla nostra squadra Lorenzo Savadori, che rimarrà parte integrante della famiglia Aprilia Racing.”

Il benvenuto social di Aprilia


Sulla pagina Facebook ufficiale della Casa di Noale è comparso poco fa questo post che sancisce l'ingresso dello spagnolo nella familia Aprilia.

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi