MotoGP: Crutchlow sostituirà Vinales a Silverstone

MotoGP: Crutchlow sostituirà Vinales a Silverstone© Milagro

Il collaudatore britannico sostituirà Maverick in occasione del GP Gran Bretagna, mentre Jake Dixon affiancherà Valentino Rossi nel team Petronas

A poche ore di distanza dal divorzio tra Maverick Vinales e la Yamaha, la Casa giapponese ha già annunciato il sostituito del pilota spagnolo.

Sarà Cal Crutchlow ad affiancare Fabio Quartararo nel prossimo round che vedrà la MotoGP impegnata a Silverstone il 29 agosto.

Paolo Simoncelli: "Rossi? Come Maradona e Schumacher"

Le parole di Cal Crutchlow


“Non vedo l'ora di correre con il team Monster Energy Yamaha MotoGP a Silverstone", ha dichiarato il collaudatore inglese. "È un privilegio far parte della Yamaha nel ruolo di tester e disputare quelle che originariamente dovevano essere tre gare con il Sepang Racing Team, ma ora i piani sono cambiati, quindi passerò al team Factory. Potremo ricavare buone informazioni riguardo la moto 2021, su cui ho potuto girare poco quest'anno, quindi speriamo di trovare qualcosa di positivo. Lavorerò di nuovo con Silvano Galbusera, che è il mio capotecnico nel test team".

Dixon in Petronas


Una soluzione che, come anticipato, apre le porte del team Petronas a Jake Dixon, che debutterà in top class proprio nel GP di casa. Sarà infatti il pilota della Moto2 a sostituire l'infortunato Franco Morbidelli, ancora alle prese con il recupero dall'intervento al ginocchio effettuato a giugno.

"Arrivare in MotoGP è l'obiettivo di una vita, quindi avere l'opportunità di farlo per un GP quest'anno, sulla moto che ho sempre voluto – la Yamaha YZR-M1 – e farlo a casa è qualcosa di veramente speciale. Sarà molto difficile, ma non vedo l'ora di salire in moto", ha dichiarato Dixon. 

"È un sogno che si avvera. Darò tutto me stesso per fare il meglio che posso. Voglio ringraziare il team per questa opportunità e la Yamaha per aver creduto in me. Non ho obiettivi, cercherò di godermi il momento e raccogliere tutta l'esperienza possibile. Voglio augurare a Franco una pronta guarigione".

Al momento, si tratta di sostituzioni valide per il solo Gran Premio di Silverstone. Non sono state menzionate, infatti, le restanti 6 gare della stagione. 

MotoGP, il Principe fa chiarezza: “Supporterò il team VR46 per 5 anni”

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi