MotoGP Gran Bretagna, FP1: Marc Marquez al top, Aleix Espargaro 2°

MotoGP Gran Bretagna, FP1: Marc Marquez al top, Aleix Espargaro 2°© Milagro

L'otto volte campione del mondo ha iniziato al meglio il weekend britannico, risultando il più veloce al termine della prima sessione. 8° Bagnaia, 11° Petrucci, 16° Rossi

Primo turno di libere per la MotoGP, svolto sotto il proverbiale cielo plumbeo di Silverstone che ha offerto temperature piuttosto basse (14° l’atmosfera, 19° l’asfalto).  Condizioni che hanno obbligato i piloti a montare la gomma soft all’anteriore e la media al posteriore per tutta la durata della FP1.

Moto3, GP Gran Bretagna: Fenati al comando nelle FP1

Bene la Honda, più attardate le Ducati


È stato Marc Marquez a comandare la tabella dei tempi, segnando il miglior tempo della sessione in 2:00.941, unico pilota a scendere sotto il muro del 2:01. Martellante il passo mostrato dallo spagnolo, prima di rendersi protagonista di una caduta senza conseguenze, che ha però costretto i commissari a sventolare la bandiera rossa a 2 minuti dal termine.

Ottima seconda posizione per l’Aprilia di Aleix Espargaro (2:01.191), a dimostrazione del grande progresso prestazionale compiuto dalla moto di Noale. Nel corso del turno il #41 ha avuto modo di testare un nuovo cerchio sulla ruota anteriore, di colorazione più chiara per trattenere meno calore e migliorare il raffreddamento dell’avantreno.

Terza posizione per il leader del Mondiale Fabio Quartararo (2:01.301), sempre veloce in Gran Bretagna e autore di diversi caschi rossi nei primi settori della pista. Pol Espargaro, quarto a 4 decimi da Marc, ha preceduto Jack Miller e Takaaki Nakagami. Top ten completata da Alex Rins, Francesco Bagnaia, Johann Zarco e Alex Marquez.

Scorrendo la classifica segnaliamo la buona prestazione di Danilo Petrucci, 11° davanti a Cal Crutchlow, salito nel team ufficiale Yamaha al posto di Maverick Vinales.

Indietro i due vincitori dello Spielberg: Jorge Martin è 13° davanti a Brad Binder. Solo 15° Joan Mir seguito da Valentino Rossi, 16°. Jake Dixon, al debutto in MotoGP, è 21° davanti al rientrante Lorenzo Savadori.

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi