Valentino Rossi e la 24 Ore di Le Mans sono sempre più vicini

Valentino Rossi e la 24 Ore di Le Mans sono sempre più vicini

Prende sempre più corpo la possibilità di vedere il nove volte campione nel mondo al volante di una GT nel 2022

Valentino Rossi non ha mai nascosto l’amore per le quattro ruote, sottolineato anche durante la conferenza in cui ha annuniciato il suo ritiro dalla MotoGP.

MotoGP Gran Bretagna, FP1: Marc Marquez al top, Aleix Espargaro 2°

Un sogno a quattro ruote


“Adoro correre con le macchine, forse appena meno rispetto alle moto. Penso che correrò con le auto ma non c'è ancora una decisione presa”, aveva dichiarato il Dottore. “Mi sento un pilota e lo resterò per tutta la vita. Magari non allo stesso livello ma penso che correrò comunque. Al momento non so in che tipo di gare correrò, ho detto che mi piacerebbe correre la 24 Ore di Le Mans mi ci sono tante gare nel mondo".

Un’ipotesi che sembra prendere sempre più piede, come confermato dalle indiscrezioni dell’ultimo minuto. Secondo le voci circolanti nel paddock di Spa-Francorchamps, dove la Formula 1 è presente per disputare il GP Belgio, Rossi sarebbe vicinissimo a partecipare al WEC 2022, campionato mondiale endurance riservato alle auto.

La vettura sarebbe con tutta probabilità una Ferrari, come già accaduto in altre gare di durata come la 12 Ore del Golfo disputata a inizio 2021.

MotoGP: annunciate le date provvisorie dei test e del primo GP 2022

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi