MotoGP Gran Bretagna, Quartararo: "Il Mondiale? Non voglio ancora pensarci"

MotoGP Gran Bretagna, Quartararo: "Il Mondiale? Non voglio ancora pensarci"© Milagro

Il transalpino festeggia il quinto successo dell'anno: "La M1 mi regala ottime sensazioni, ma non voglio cambiare il mio modo di guidare: penserò al titolo più avanti"

La vittoria di Silverstone permette a Fabio Quartararo di intravedere il primo titolo iridato MotoGP della sua carriera: l’inseguitore più vicino è Joan Mir, attualmente staccato di ben 65 punti. Un gap che, salvo clamorosi colpi di scena, sarà difficile colmare.

MotoGP, Rivola felice per il primo podio Aprilia: “Non vogliamo fermarci qui”

"In gara è andata meglio che in qualifica"


Quartararo lo sa, ma preferisce mantenere i piedi per terra. “Sì, in ottica Mondiale sono messo bene, ma mi sono ripromesso di non pensare al titolo almeno fino a Misano”, ha spiegato il francese ai microfoni di Sky Sport. “In realtà, non dovrei pensarci fino a Valencia. Intanto, non posso lamentarmi di come sta andando la mia stagione: ho già vinto 5 Gran Premi”.

El Diablo ha poi analizzato la gara odierna: “Nelle qualifiche avevo già mostrato un ottimo passo, oggi in gara è andata anche meglio. Sono contento, il feeling con la moto è spettacolare e i sorpassi mi riescono facilmente”.

Il vantaggio accumulato spingerà Fabio a cambiare mentalità? "No, voglio pensare a scendere in pista e lottare per vincere”, ha sentenziato l’alfiere Yamaha.

MotoGP, Lin Jarvis: “Morbidelli ufficiale, Dovizioso con Petronas da Misano”

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi