MotoGP, Rossi: “La pace con Marquez? Servono altri 20 o 30 anni”

MotoGP, Rossi: “La pace con Marquez? Servono altri 20 o 30 anni”© Milagro

"E' un pilota molto veloce, ma ancora non mi sento a mio agio quando sono in pista con lui. Stoner e Lorenzo due talenti puri. La VR46? Felice di aver aiutato tanti giovani piloti a crescere"

Sul finire di una carriera è un classico ripercorrere quello che è stato: gioie, dolori, amicizie e rivalità sono cose che spesso si mischiano in pista, creando una miscela a volte dolce, a volte più amara. Nel caso di Valentino Rossi, certamente, le note positive hanno sovrastato quelle negative, ma alcuni avversari restano dei tanti dolenti difficili da trattare.

Per il nove volte Campione del Mondo il nome più difficile da digerire è certamente quello di Marc Marquez, forse l’avversari

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi