MotoGP: Vinales in sella all'Aprilia, il grande giorno è arrivato

Il pilota spagnolo è già in pista a Misano e oggi e domani testerà la RS-GP. L'obiettivo? Adattarsi velocemente e prendere parte il prima possibile ad un Gran Premio, con la sua nuova squadra

E' il grande giorno di Maverick Vinales e Aprilia. E a Misano la RS-GP è già pronta ai box per essere cavalcata. L'ex pilota Yamaha si è recato in Italia nella giornata di lunedì e oggi e domani effettuerà dei test con l'Aprilia, per prepararsi al suo debutto ufficiale con la Casa di Noale nel Motomondiale.

Primi contatti con la RS-GP


L'entusiasmo di Maverick è alle stelle, non c'è dubbio. Dopo il divorzio con Yamaha a metà stagione circa, lo spagnolo, non vedeva l'ora di salire in sella alla sua nuova moto, la RS-GP del team Aprilia Racing. E l'entusiasmo è cresciuto sicuramente anche grazie al terzo posto conquistato da Aleix Espargarò nell'ultima gara di Silverstone. Maverick, nella giornata di ieri, è arrivato in Italia insieme alla moglie e alla figlia Nina e si è recato subito sul tracciato di Misano per provare, anche se da ferma, la RS-GP che lo attendeva al box.

E' arrivato il grande giorno


Oggi però, è il grande giorno. Vinales, già da questa mattina presto è arrivato in circuito per sfruttare al meglio i due giorni di test con il nuovo prototipo. In giornata, arriveranno sicuramente i primi riscontri da parte dello spagnolo ma anche di Aprilia. L'augurio da parte di entrambe le parti è che tutto vada per il meglio in modo da poter vedere in pista Vinales come wild card già in questa stagione 2021. Sarà la prossima gara di Aragon? O proprio il GP di Misano? Chissà, intanto attendiamo le prime impressioni del pilota di Figueres.

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi