MotoGP, Jarvis: “Razgatlioglu è determinato a restare in SBK, per ora”

MotoGP, Jarvis: “Razgatlioglu è determinato a restare in SBK, per ora”

L'interesse del managing director di Yamaha sul pilota turco è innegabile ed è deciso a non mollare la presa in vista del futuro...

2 settembre

Il pilota del momento in Superbike è Toprak Razgatlioglu, leader del campionato a pari merito con Jonathan Rea, su cui è riuscito a imporsi e che è riuscito a mettere in difficoltà. La prossima sfida sarà proprio questo fine settimana, a Magny Cours, e intanto il turco, pilota ufficiale Yamaha, fa gola a Lin Jarvis, che lo vorrebbe portare in MotoGP quanto prima. E un incontro tra le due parti c'è già stato.

Un incontro c'è già stato


Il paddock del Red Bull Ring è stato teatro della prima riunione e l'inglese ha raccontato alla tv BT Sports: "Lui e il suo management erano in Austria e abbiamo potuto parlare un po’. La conversazione sul suo futuro è stata molto piacevole". Questo però non vuol dire che sia andata a buon fine, almeno per l'immediato. La volontà di Yamaha era quella di portarlo in MotoGP, nel team malese, ma per il momento il progetto è destinato a essere rimandato:E’ determinato a rimanere in Superbike . Vuole vincere uno o due campionato in quella categoria" ha spiegato Jarivs. Del resto si trova perfettamente a suo agio e anche il suo manager, Kenan Sofuogflu, ha assicurato che almeno per altre due stagioni resterà nelle derivate di serie.

L'inglese guarda al futuro con ottimismo


Jarvis, guardando le tempistiche, ha poi spiegato: "Quest'anno non può decidere di cambiare campionato dopo esser diventato campione, perché il calendario finisce troppo tardi. E sicuramente gareggerà in Superbike anche nel 2022". Questo ormai è chiaro e forse proprio per questo le pedine si sono mosse e arriverà Andrea Dovizioso nella squadra guidata da Razan Razali. "Ma perché non portarlo qui se quest’anno è campione e continuerà a guidare bene l’anno prossimo?" ha ipotizzato Jarvis. Si sta parlando dunque del 2023, e se sono rose...

SBK, Razga: "Non sarà facile con Rea e Redding, ma ho la migliore R1"

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi