MotoGP Aragon, FP3: Quartararo alza i toni, Rossi fuori dalla Top 10

MotoGP Aragon, FP3: Quartararo alza i toni, Rossi fuori dalla Top 10

Sono state FP3 “aggressive” e degne di nota quelle di Aragon con 19 piloti racchiusi in un secondo. Espargarò,Mir e Bagnaia in scia. Vinales in crescita e chiude 17esimo

Le FP3 ad Aragon, hanno dato ragione a Fabio Quartararo. Per lui, il best lap è arrivato in 1:46.926, di gran lunga inferiore ai tempi visti ieri nelle FP1 e FP2. La battaglia in Spagna sta entrando nel vivo (qui tutti gli orari del weekend) e il pilota Yamaha ha affilato i coltelli facendosi trovare pronto anche su un tracciato che non ama particolarmente.

Sfida al vertice senza esclusione di colpi


Ma “El Diablo” non potrà di certo stare tranquillo, perchè la lotta al vertice è più serrata che mai: in 3 decimi e mezzo, infatti, sono racchiusi dieci piloti. Tra tutti, il più aggressivo e pronto ad insidiare Quartararo è stato l'alfiere Aprilia Aleix Espargarò a 23 millesimi dal francese e con Joan Mir anche lui velocissimo sul giro secco distanziato di +0,056. Agguerrite più che mai anche le Ducati con un bel terzetto formato da Francesco Bagnaia, quarto a +0,058, Jack Miller a +0,133 e Jorge Martin a +0,194. E' andata peggio, invece, all'altro pilota Ducati Pramac Johann Zarco che dovrà passare dal Q1, in qualifica, per riuscire ad accapparrarsi un posto di rilievo in ottica gara, mentre ad entrare in Top 10 è stato il rookie del team Ducati Esponsorama Enea Bastianini staccato da Quartararo di tre decimi e mezzo. Nelle prime dieci posizioni della classifica sono entrate anche le due Honda Factory con Pol Espargarò settimo a +0,208 e Marc Marquez ottavo a +0,259. Lo spagnolo questa mattina non è apparso in forma come ieri e nell'ultimo giro lanciato a disposizione è incappato anche in una caduta. Anche la Honda di Takaaki Nakagmi si è aggiudicata la Top ten con il nono tempo.

Zarco, Rins e Vale tra gli esclusi


Ma il passaggio dal Q1, in qualifica, sarà da tenere bene d'occhio in quanto i nomi dei piloti in lotta sono altisonanti: come detto sopra, ci sarà Zarco, 11esimo, così come Crutchlow che ieri era terzo, ma anche Rins, Oliveira, Alex Marquez e Valentino Rossi arrivato 15esimo nelle FP3 ma a soli sei decimi di distacco dal primo. In Q1 vedremo all'opera anche Maverick Vinales, che ha chiuso le FP3 con il 17esimo tempo ma è migliorato notevolmente rispetto a ieri. Al momento paga dal primo meno di nove decimi.

La classifica dei tempi combinati

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi