MotoGP, Michelin fornitore unico (almeno) sino al 2026

MotoGP, Michelin fornitore unico (almeno) sino al 2026© Milagro

Il Marchio francese ha rinnovato l'accordo con Dorna, nell'ulteriore contratto di tre anni relativo alla gomme montate dai piloti della top class

15 settembre

Rientrata in MotoGP nel 2016, Michelin subentrò a Bridgestone in qualità di Casa costruttrice di pneumatici a supportare tutta la griglia della top class. Con l'accordo appena perfezionato insieme a Dorna, il bibendum sarà sulla griglia della classe regina sino al 2026. Perlomeno, perché il nuovo accordo ripartirà dal 2023 e andrà avanti per tre campionati.

Toccando, quindi, quota dieci anni di fornitura unica consecutiva. Mica male per l'azienda francese, bel colpo pure quello della società spagnola, nel sodalizio che garantirà continuità al progetto:  "Siamo molto contenti dei risultati che abbiamo ottenuto in MotoGP - queste le parole di Florént

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi