Sfida serrata nel sabato pomeriggio di Misano che ha visto i piloti della MotoGP impegnati nelle qualifiche. Sul tracciato dedicato a Marco Simoncelli la doppietta Ducati ha messo il carico da 10 in ottica gara (qui tutti gli orari). La pole è stata messa a segno da Francesco Bagnaia con il tempo di 1:31.065 seguito dal compagno di squadra Jack Miller a +0,249.

Vota il sondaggio: chi vincerà il GP di San Marino?

Il passaggio dal Q1


Il pass da strappare per salire in Q2 non è stato per niente facile con tanti piloti che hanno dato il tutto e per tutto: a spuntarla sono stati il pilota Ducati Esponsorama Enea Bastianini con il tempo di 1:31.876 e Marc Marquez con il tempo di 1:32.029. Tra i tre piloti Yamaha rimasti fuori dalla Top 10 delle FP3, Franco Morbidelli in sella all'M1 del team Factory, è riuscito a strappare il sesto tempo e domani scatterà dalla 16esima casella in griglia di partenza, mentre più attardati saranno Valentino Rossi e Andrea Dovizioso che invece partiranno dal fondo della griglia. Per Vale, che questa mattina è entrato in pista con il casco speciale Misano dedicato alla sua futura bimba, si è registrata una caduta, la seconda di giornata.

La griglia di partenza di domani


La tensione nelle qualifiche di Misano della master class si tagliava con il coltello: non solo la pole position in ballo ma anche la lotta tra Ducati e Yamaha con l'alfiere Fabio Quartararo che ha dovuto rinunciare ai sogni di gloria del sabato chiudendo terzo e incappando in una caduta a fine turno.

Domani, a scattare alle spalle del francese sarà Jorge Martin con Johann Zarco quinto e Pol Espargarò sesto. Alle spalle del pilota Honda il compagno di squadra Marc Marquez che ha fermato il crono a +0,870 da Bagnaia cadendo proprio mentre stava facendo il giro lanciato in scia all'italiano. A concludere i primi dieci piazzamenti della classifica Aleix Espargarò, Alex Rins e Maverick Vinales.

Guarda la MotoGP live su DAZN. Attiva Ora

La classifica


 

 

 

Moto3 GP San Marino: Fenati in pole, prima fila tutta italiana