1 di 2

Ricarica la pagina, per aggiornare la diretta

Il Motomondiale è arrivato a Misano per la prima delle due gare sul circuito della Riviera Adriatica. Seguite la corsa con la nostra diretta testuale del Gran Premio, restando sintonizzati su questa pagina a partire dalle ore 14, per non perdere l'azione in pista, attraverso i nostri aggiornamenti giro per giro e le immagini dei momenti salienti della quattordicesima gara del Campionato del Mondo di MotoGP.

Gli aggiornamenti in diretta


Bandiera a scacchi: uno stoico Bagnaia va a vincere la sua seconda gara davanti a Quartararo e a un super Enea Bastianini. Quarta posizione per Marc Marquez sotto alla bandiera a scacchi


Ultimo giro: Quarararo è incollato, ma Bagnaia resiste. Mir passa Marquez e insegue Miller


Giro 25: Quartararo è in scia a Bagnaia. Marc Marquez ha nel mirino la quarta posizione di Miller. Preparate i pop corn per la sfida finale!


Giro 24: solo 6 decimi tra Quartararo e Bagnaia. El Diablo è quasi a ridosso di Pecco. Il sorpasso è solo questione di tempo...


Giro 23: 1'32"5 per Quartararo, contro l'1'32"8 di Bagnaia. Fatica la soft al posteriore della Desmosedici, che sembra aver dato quasi tutto


Giro 21: continua a calare il vantaggio di Bagnaia. Quartararo ha cambiato passo e ora si trova a 1" abbondante da Pecco. Si va verso un finale da fiato in gola!


Bastianini artiglia il podio

Giro 20: arriva il sorpasso di Bastianini su Miller! Gran gara di Enea, che punta virtualmente un piede sul podio


Giro 19: warning per Miller, ormai tallonato da Bastianini. Mentre Aleix Espargaro passa Marc Marquez e sale in quinta posizione


Giro 18: spinge Bastianini, che sigla il giro veloce della gara in 1'32"2 e si porta a 8 decimi dal podio, mentre Quartararo rosicchia decimi a Bagnaia. A terra Rins, che finisce anzitempo la sua corsa


Giro 16: Quartararo tenta di ridurre il gap, ma Bagnaia resiste. Con 11 giri ancora da percorrere, la morbida del francese sarà un vantaggio contro la soft di Pecco?


Giro 14: Rins passa Marquez e si francobolla alla Desmosedici di Bastianini. Caduta per Lecuona in Curva 4, mentre arriva un warning a Quartararo, dopo un passaggio sul verde e Dovizioso si trova a scontare un Long Lap Penalty


Giro 13: Quartaro infila Miller e sale secondo, mentre Marc Marquez, 5°, è nel mirino di Rins


Giro 11: aumenta il margine di Bagnaia in testa alla corsa. Il piemontese ha ora quasi 3" di vantaggio sul duo Miller/Quartararo, che a sua volta ha 2"4 di vantaggio su Bastianini.

Gara da dimenticare, invece, per Jorge Martin, che si trova ultimo e deve ripetere il Long Lap Penalty...


Giro 10: Long Lap Penalty anche per Luca Marini, che viaggiava in 16esima posizione. Mentre arriva un warning ad Alex Rins


Giro 8, disastro per il team Pramac: Long Lap Penalty per Zarco (14°), a causa del taglio di Curva 1, e per il suo compagno di box, Jorge Martin, che ha già scontato la sanzione


Giro 7: a 21 giri dalla conclusione, Bagnaia conduce con 1"2 di margine su Miller, tallonato da Quartararo. Quarto Bastianini, che paga 3"5 dal codone della M1 di El Diablo e guida un pacchetto che comprende Marc Marquez, Alex Rins e Aleix Espargaro. Ottavo posto per Mir, seguito da Pol Espargaro e dal collaudatore Ducati Michele Pirro


Giro 6: giro veloce di Miller in 1'32"390. L'australiano rosicchia 3 decimi a Bagnaia, mentre un incontenibile Bastianini sale quarto, dopo aver passato prima Rins e poi Marquez


Giro 4: gran gara di Bastianini, che infila Pol Espargaro e sale in sesta posizione. Spinge il riminese, che si porta subito alle spalle di Rins


Martin a terra

Giro 3: caduta per Martin! Lo spagnolo forza troppo nella lotta con El Diablo e finisce ruote all'aria, rientrando poi in coda al gruppo


Giro 2: è già di 1"2 il vantaggio di Bagania, che sta impostando indisturbato la sua gara, mentre alle sue spalle si accende la bagarre tra Martin e Quartararo. A spuntarla è il francese, che si riporta terzo, alle spalle di Miller


Partiti! Ottimo scatto di Bagnaia, primo davanti a Miller e Quartararo, che in bagarre tra loro hanno permesso a Pecco di prendere subito un piccolo margine. Quarta piazza per Marc Marquez, che precede Martin, Aleix e Pol Espargaro e Alex Rins


Buongiorno a tutti! Sotto a un cielo nuvoloso è tutto pronto per la quattordicesima prova della stagione: ormai, mancano solo tre minuti al via del giro di Warm-Up

La classifica della gara


1 di 2