MotoGP 2022, arriva il team WithU Yamaha che punta tutto su Dovizioso

MotoGP 2022, arriva il team WithU Yamaha che punta tutto su Dovizioso

Il forlivese avrà una M1 ufficiale il prossimo anno e sarà la prima guida della squadra guidata dallo sponsor italiano. Darryn Binder, direttamente dalla Moto3, sarà il suo nuovo compagno di squadra

21 ottobre

A partire dalla prossima stagione WithU farà il suo ingresso nel Mondiale come main sponsor, dopo aver per anni accompagnato lo Sky Racing Team VR46 e Franco Morbidelli. Il fornitore italiano di luce, gas, internet e mobile darà il nome alla squadra privata di Yamaha, oggi sponsorizzata da Petronas, e la prima guida sarà Andrea Dovizioso.

"All in" sul Dovi


Dopo otto anni passati in Ducati e un anno sabbatico, interrotto bruscamente per tornare alla guida della Yamaha un mese fa, il forlivese ha davanti a sé un’ottima possibilità per la sua carriera. Infatti nel 2022 avrà per le mani la M1 ufficiale, e il sostegno della fabbrica, per puntare a raggiungere grandi risultati. La marca che oggi è vicina a vincere il titolo con Fabio Quartararo, ha dato al 35enne un’occasione importante e il “Dovi” ha raccontato: “Sono davvero felice che finalmente sia stato ufficializzato il nuovo WithU Yamaha RNF MotoGP Team. È una squadra composta da tre parti davvero professionali e non vedo l'ora di iniziare a lavorare con loro per il 2022. Sono contento di avere WithU come title partner del team perchè Matteo è una persona davvero appassionata ed è sempre bello avere questo tipo di motivazione in una squadra. Sono felice di questo e avere Darryn Binder come mio compagno di squadra è qualcosa di davvero unico – non molti piloti sono passati direttamente dalla Moto3 alla MotoGP! Penso che la squadra abbia visto qualcosa di interessante in lui, e anche io non vedo l’ora di vederlo in sella ad una MotoGP.”

MotoGP: Coriamo pronto a celerbrare il suo Marco Simoncelli

Nuova coppia, per il nuovo corso della squadra


Accanto al veterano ci sarà un debuttante. Infatti al suo fianco il forlivese avrà Darryn Binder, il sudafricano fratello del pilota KTM Brad, che sarà chiamato a fare il doppio salto dalla Moto3 alla top class. Il 23enne assaggerà così la M1 della massima cilindrata e sarà uno dei rookie del 2022.

Una nuova coppia salutata con entusiasmo dal fondatore e Team Principal RNF Racing, Razlan Razali: “Abbiamo raggiunto oggi un traguardo storico per il nuovo WithU Yamaha RNF MotoGP Team. Nel 2018, Europe Energy è stato uno dei nostri primi due sponsor nell'attuale team Petronas Sepang Racing Team e siamo entusiasti del loro continuo supporto e impegno per diventare il partner principale del nuovo team a partire dal 2022. Nonostante i cambiamenti che il team ha affrontato quest'anno, ringrazio Matteo Ballarin, Presidente del Gruppo Europe Energy e Lin Jarvis di Yamahaper la fiducia che hanno riposto in me e nel team per continuare questo incredibile viaggio che stiamo facendo - ha raccontato -. Abbiamo ottenuto così tanto insieme nei primi tre anni della nostra partnership con vittorie, podi, pole position e premi. Matteo e il suo team sono ambiziosi, entusiasti e appassionati. Condividiamo le stesse aspirazioni, sognare in grande ed essere competitivi per dare il massimo nel Campionato del Mondo. Con la formazione dei piloti che abbiamo confermato, con Andrea Dovizioso e Darryn Binder, siamo pronti per iniziare la stagione 2022 con rinnovata motivazione e fiducia”.

Lin Jarvis, Managing Director Yamaha Motor Racing, ha poi aggiunto: “Siamo lieti che WithU sarà il title sponsor del RNF MotoGP Team per il 2022. Nel 2018 fu tra i primi sponsor a salire a bordo quando é stato creato il nuovo Petronas Yamaha Sepang Racing Team. Quest'anno, stanno dimostrando ancora una volta la loro fiducia nel team satellite di Yamaha diventando ufficialmente title sponsor. È un nuovo ed entusiasmante capitolo per tutti i soggetti coinvolti e Yamaha non vede l'ora di supportare questa squadra in ogni modo possibile. Auguriamo al WithU RNF MotoGP Team ogni successo nella loro stagione di debutto!”

Mentre Matteo Ballarin, presidente di Europe Energy, ha dichiarato: “Il Motomondiale è una vetrina esclusiva, internazionale, composta da realtà top, un universo speciale dove la griglia di partenza è un palcoscenico di eroi in cui WithU ha trovato il suo spazio condividendone valori e obiettivi. A distanza di 5 anni dal nostro primo approccio con il mondo della MotoGP, oggi più che mai siamo entusiasti e motivati. Questa nuova esperienza da title sponsor rappresenta, per il marchio WithU, un traguardo ma anche un nuovo inizio e un forte stimolo. Guardiamo al 2022 con ottimismo e fiducia, stiamo organizzando una squadra guidata da manager preparati, seri e con grande esperienza, l’appoggio e la fiducia di Yamaha sono e saranno fondamentali per affrontare la prossima stagione e la scelta dei due piloti conferma la serietà del progetto e la voglia di giocare un ruolo da protagonisti nella prestigiosa arena internazionale della MotoGP. Un sogno che diventa realtà e che verrà condiviso con i clienti e gli appassionati ospiti che, nella prossima stagione, coinvolgeremo per vivere nuove esperienze ed emozioni esclusive”.

MotoGP, Dovizioso: "A Misano capiremo dove siamo rispetto a un mese fa"

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi