GP Emilia Romagna, Quartararo: “La moto è un disastro in condizioni miste”

GP Emilia Romagna, Quartararo: “La moto è un disastro in condizioni miste”© Milagro

Il francese della Yamaha è solo sedicesimo al termine della prima giornata: "E' impossibile guidare la M1 in queste condizioni. Sull'asciutto so di avere un buon passo, ma non penso al titolo"

Il weekend di Misano è potenzialmente decisivo per Fabio Quartararo, che sulla pista romagnola ha il primo match point per la conquista del titolo. Tuttavia, la prima giornata di prove è stata disastrosa per il pilota francese, che ha chiuso il venerdì soltanto in sedicesima posizione ben lontano dal miglior tempo di Jack Miller.

Per il leader del mondiale, il problema sembra possa essere la difficoltà nel guidare la Yamaha in condizioni miste: “Con il bagnato della mattina ero riuscito ad essere abbastanza veloce, ma nel pomeriggio, con l'asfalto ancora umido e condizioni miste, abbiamo fatto davvero fatica. La Yamaha in questi casi diventa inguidabile ed è impossibile andar forte come le Ducati, che sono davvero performanti sull'umido”.

Non posso neanche dire che sia un problema legato alle gomme, perchè è qualcosa che accade solo alle Yamaha”, prosegue il numero 20. “Quando l'asfalto inizia ad asciugarsi, facciamo ancora più fatica di quanta non se ne faccia sul bagnato, perchè la moto diventa estremamente difficile da guidare anche alle basse velocità e, al momento, non sappiamo come uscire da questa situazione”.

MotoGP, Aleix Espargaro: “I giovani arrivano impreparati alla Moto3”

“Non devo pensare al campionato”


Fabio non ha nascosto la propria preoccupazione: “Ammetto di essere un po' preoccupato. Non per via del campionato, visto che al match point non ci devo neanche pensare, ma per il futuro, perchè non possiamo correre ogni anno pregando che non ci siano gare in condizioni miste per tutta la stagione. Dobbiamo migliorare sia io, sia soprattutto la Yamaha”.

In ogni caso, visto che la gara si svolgerà con buone probabilità in condizioni di asciutto, per domenica resto fiducioso visto che so di avere un ottimo passo”, conclude Quartararo.

Moto2, GP Emilia Romagna: Augusto Fernandez si ripete nelle FP2

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi