MotoGP Misano, Jorge Lorenzo: “Quartararo ha meritato il Mondiale”

MotoGP Misano, Jorge Lorenzo: “Quartararo ha meritato il Mondiale”© Milagro

Lorenzo ha assistito dal vivo al Gran Premio che ha incoronato Fabio Quartararo: "Fabio non ha mai commesso errori nell'arco della stagione, è stato bravo"

C’era anche Jorge Lorenzo ad aspettare Fabio Quartararo nel parco chiuso di Misano, al termine del GP Emilia Romagna che ha consegnato il titolo al pilota transalpino.

Un successo meritatissimo, che ha consentito a Fabio di diventare il pilota Yamaha più giovane a vincere l’iride, facendo meglio proprio di Lorenzo che a 23 anni e 159 giorni vinse il campionato 2010 in quel di Sepang.

Lorenzo: “Non mi aspettavo che Bagnaia cadesse”


Dopo aver abbracciato El Diablo, il maiorchino ha rilasciato una breve dichiarazione ai microfoni di Sky Sport MotoGP. “Non mi aspettavo la caduta di Pecco: nelle ultime gare il più forte è stato lui” ha esordito il cinque volte campione del mondo commentando l’episodio clou della gara, ovvero la resa di Bagnaia a 4 giri dal termine. Devo dire che nel complesso Fabio ha meritato il Mondiale, è stato bravo e non ha commesso errori. È un bravo ragazzo, ha meritato il titolo”.

L’ultimo titolo piloti marchiato Yamaha era datato 2015, quando a vincerlo fu proprio Lorenzo. “Sono molto felice anche per la Yamaha: dopo 6 anni di digiuno, questo successo ci voleva” ha concluso il 34enne.

MotoGP Misano, Rossi: “Avevo detto a Bagnaia di non montare la dura”

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi