MotoGP: livrea speciale per l'Aprilia a Valencia

Le due RS-GP schierate dalla Casa di Noale si coloreranno di rosso in occasione del Gran Premio del Ricardo Tormo. Ecco perché 

L'ultimo round della MotoGP a Valencia vedrà le Aprilia RS-GP tornare a indossare i colori (RED). La partnership tra (RED) e il Gruppo Piaggio va avanti dal 2016 e, in questi anni, ha visto Aprilia Racing in prima fila nel supportare (RED) fondata nel 2006 da Bono e Bobby Shriver, sensibilizzando sulla battaglia contro le emergenze sanitarie mondiali, incluse AIDS e COVID. Al grande impegno nella lotta all’AIDS, (RED) affianca ora anche la lotta contro il COVID e i suoi effetti sulle comunità. 

MotoGP, a Valencia finisce l'era Rossi: “Mi sento tranquillo, per ora”

Espargaro e Vinales: "A Valencia per chiudere la stagione al meglio"


Un'iniziativa che trova il plauso dei piloti della Casa di Noale.

"Prima di tutto sono felice di tornare a vestire i colori di (RED), è importante che anche il nostro meraviglioso sport faccia sentire la sua vicinanza a quanti lottano nel mondo per migliorare questa difficile situazione", ha dichiarato Aleix Espargaro, che si è poi sofferto sugli aspetti tecnici offerti dalla pista valenciana.

"Devo dire che le temperature basse di questo periodo non ci stanno aiutando ma se vogliamo davvero puntare a risultati importanti dobbiamo lavorare anche su questa limitazione. La nostra stagione è stata indubbiamente positiva, con segnali incoraggianti e soprattutto una competitività costante lungo tutto il campionato. Chiudiamolo al meglio a Valencia e poi testa al 2022".

Per Maverick Vinales sarà la prima volta a Valencia con la moto veneta. 

"Mi auguro che il meteo sia stabile per poter lavorare sulla RS-GP: l'idea in questo weekend è di concentrarci sullo stile di guida piuttosto che su grandi variazioni di setup", le parole dell'ex pilota Yamaha. "Partiremo quindi da una base stabile e cercheremo di trarne il massimo possibile".

MotoGP, Stoner come coach Ducati? Ciabatti: “Ci piacerebbe, ma...” 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi