MotoGP, Pol Espargaro racconta: le promesse Yamaha e l'errore compiuto nel 2014

MotoGP, Pol Espargaro racconta: le promesse Yamaha e l'errore compiuto nel 2014© MotoGP

Il portacolori Honda Repsol ha riavvolto il nastro della sua carriera, svelando di non aver accettato una succosa offerta per il 2015. Scelta rivelatasi sbagliata

L’attuale portacolori HRC Pol Espargaro è ormai un veterano della MotoGP, categoria in cui milita dal 2014. Stagione in cui esordì sfoggiando i colori del Team Tech3 di Hervé Poncharal, ottenendo subito risultati di buon rilievo.

MotoGP, a Valencia finisce l'era Rossi: “Mi sento tranquillo, per ora”

L’errore Suzuki, non ripetuto con KTM


A distanza di anni, lo spagnolo ha rivelato di aver rifiutato un’offerta da parte della Suzuki per la stagione 2015, conf

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi