MotoGP Valencia, il team Petronas saluta Rossi: “Grazie Valentino”

MotoGP Valencia, il team Petronas saluta Rossi: “Grazie Valentino”© Petronas SRT

Gli alfieri della squadra capitanata da Razlan Razali Dixon, Vierge, McPhee, Binder e Dovizioso hanno mandato al Dottore il loro personale messaggio di ringraziamento

12 novembre

Quella di domenica non sarà solo l’ultima gara della carriera di Valentino Rossi ma sarà anche l’ultima del team Petronas così come lo conosciamo oggi. La squadra capitanata da Razlan Razali dall’anno prossimo si chiamerà infatti WithU RNF Yamaha Team e sarà presente soltanto in MotoGP con Andrea Dovizioso ed il tanto criticato Darryn Binder.

In occasione della conferenza stampa finale di Valentino Rossi, i cinque piloti del team Dixon, Vierge, McPhee, Binder e Dovizioso hanno lasciato il loro personale messaggio per il Dottore augurandogli buona fortuna per il futuro.

I saluti di Dixon e Vierge


Petronas SRT ha pubblicato sui propri canali social due video con le testimonianze dei cinque piloti della squadra. Per primi sono comparsi Jake Dixon, compagno di Rossi in due gare quest’anno, e lo spagnolo Xavi Vierge, destinato l’anno prossimo alla Superbike. 

Jake Dixon ha detto: “E’ stato un enorme piacere essere in squadra con te, non avrei mai pensato che potesse accadere. Essere tuo compagno di squadra per due gare, seguirti in pista e seguirti in tutto ciò che fai. Sei una grandissima persona e sei una leggenda. Sei il mio idolo e grazie per quello che hai portato a questo sport. Spero ti goda il ritiro ed in bocca al lupo per quello che farai, e ovviamente ti auguro il meglio per la tua famiglia che verrà. Grazie Valentino.”

Xavi Vierge invece ha dichiarato: “Non ci sono parole per lui, solo grazie. Se la MotoGP è quello che è oggi, lo si deve solamente a lui. Spero che possa divertirsi con la sua nuova vita e continuare a correre. Gli auguro il meglio per il futuro ed è stato un piacere condividere quest’anno con lui. Grazie Valentino."

John McPhee e Darry Binder


Hanno poi continuato i due ragazzi della struttura Moto3 John McPhee e Darryn Binder, che l’anno prossimo salirà in MotoGP al fianco di Dovizioso.

John McPhee: “Grazie per quello che hai fatto per questo sport, sei stato d’ispirazione per tutti non soltanto nel paddock ma per tutti i tifosi del motorsport in giro per il mondo. Sono cresciuto guardando le tue gare ed è stato incredibile correre con te al Ranch. Ti auguro il meglio nella tua prossima avventura dopo le moto. Grazie Valentino.”

Darryn Binder: “Valentino congratulazioni per una carriera incredibile. Sarai ricordato come il più grande. In bocca al lupo per la tua carriera e divertiti. Grazie Valentino.”

 Andrea Dovizioso, l'ultimo team mate


Non poteva poi mancare la testimonianza di Andrea Dovizioso, per la prima volta compagno di squadra di Rossi.

Lo hanno seguito in tanti. È stato carismatico, ha vinto in ogni situazione per tanto tempo - ha detto il forlivese -. È stato bello vivere il suo momento. L’ho conosciuto due anni prima che arrivasse al Mondiale, io sono arrivato nel 2002 e sono riuscito a seguirlo. Abbiamo corso da avversari per tanti anni e quando vedi quel tipo di campione, lo guardi in un modo diverso sia in prova che in gara. La bagarre con lui era diversa. E’ stato meraviglioso che la mia carriera si sia protratta così tanto nella sua. Posso dire solo grazie.”

GP Valencia, Rossi: "Felice di aver fatto crescere la MotoGP"

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi