MotoGP Valencia, Miller: “L'ultima Q2 dell'anno, bisognava dare tutto”

MotoGP Valencia, Miller: “L'ultima Q2 dell'anno, bisognava dare tutto”© Milagro

Jack ironizza sulla scivolata: "Ho perso la linea nella curva precedente, così sono caduto. Pirro mi ha parlato della moto 2022: l'anno prossimo nessuno batterà le Ducati"

13 novembre

Alla grande festa Ducati di oggi pomeriggio ha preso parte anche Jack Miller, che come un leone ha lottato sino all’ultimo per la pole position, sino ad esagerare finendo a terra alla curva dieci. Poco male ad ogni modo per Jack, che scatterà dalla prima fila con un ottimo potenziale.
 
“Sono soddisfatto ma non del tutto – ammette Jack – dato che avrei voluto finire l’ultimo giro e conquistare la pole. Mi sentivo bene nel corso di quel giro, ma stavo dando tutto: ho pensato che erano le ultime qualifiche dell’anno, quindi dovevo dare tutto. Alla curva nove ho perso la linea scivolando troppo, ed alla dieci sono scivolato”.
 
L’australiano conferma l’importanza di scattare dalla prima fila in un tracciato con pochi punti di sorpasso come il “Ricardo Tormo”, e svela la sua probabile scelta di gomme.
 
“Essere in prima fila a Valencia è importante, e per domani vedremo cosa potrò fare, dato che mi sento forte e preparato. Ho provato tanto la dura al posteriore ma non mi sono trovato bene, quindi penso che punterò sulla media”.

Miller: "Pirro mi ha parlato bene della moto 2022"

Messo da parte quanto fatto oggi c’è tempo anche per pensare ad altro, ad esempio il 2022…
 
“Ho parlato con Pirro della nuova moto e mi ha raccontato tante cose interessanti. L’anno prossimo nessuno riuscirà a battere le Ducati (sorride ndr)”.
 
… e le prossime settimane, che Miller trascorrerà con piacere nella sua Australia.
 
“Sto contando i minuti che mi separano dal rientro a casa, ho tanta voglia di vedere la mia famiglia ed i miei amici. Valencia ha un sapore speciale perché è l’ultima gara".
 

MotoGP Valencia, quarta pole stagionale per Martin: "il podio è possibile"

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi