MotoGP: Puig su Marquez: “Prossimo controllo a Natale, poi decideremo il da farsi”

MotoGP: Puig su Marquez: “Prossimo controllo a Natale, poi decideremo il da farsi”© Milagro

Il boss del team Honda è tornato a parlare del 93: "Ovviamente non è felice di non essere ai test, ma è consapevole che l'unica cosa da fare è riposare e aspettare che tutto migliori"

19 novembre

Mentre a Jerez il circus della MotoGP assaggia il 2022, sempre in Spagna c’è un Marc Marquez che aspetta di capire il suo futuro. L’incidente in allenamento ed il ritorno della diplopia del resto hanno complicato una situazione che lentamente si stava riavvicinando alla normalità, e che ora sembra più intricata che mai. Chi può in parte dipanare i dubbi è Alberto Puig, che in qualità di boss del team Honda Repsol funge da portavoce.
 
“La cosa importante è ancora come sta Marc - racconta Puig - come detto in passato. Ha bisogno di tempo per riposare, e capire se nel frattempo l’area intorno all’occhio si sgonfia e migliora gradualmente. Successivamente vedremo”.

Puig: “Dopo il check prenderemo una decisione”


Tanti sono di dubbi dunque, tranne quello relativo al prossimo controllo, fissato intorno a Natale e molto importante per i passi successivi
 
“Intorno a Natale si sottoporrà ad un test, per valutare la situazione. Dal responso cercheremo di impostare le mosse successive, in base a quali saranno le possibilità. Marc ovviamente non è contento di non essere ai test, ma al contempo capisce la necessità di restare paziente e di riposare, dato che la situazione attuale lo impone”.


MotoGP, Rossi: “il rapporto con Marquez? Resterà com'è adesso”

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi