MotoGP, ufficiale: Francesco Guidotti nuovo Race Manager di KTM

MotoGP, ufficiale: Francesco Guidotti nuovo Race Manager di KTM

Il toscano lascia dunque Pramac e sposa la causa KTM, tornando a vestirsi di arancio dopo i quattro anni tra il 2006 ed il 2009. "KTM ha sempre realizzato piani ambiziosi, felice di farne parte"

La notizia era nell’aria da qualche giorno, ma ora ecco l’ufficialità. Dopo la messa alla porta del precedente Race Manager Mike Leitner KTM ha nominato il suo successore, che come pronosticato sarà Francesco Guidotti.
 
L’ex Team Manager Pramac dunque è pronto per una nuova sfida, dove sarà chiamato ad aiutare il marchio austriaco a compiere quell’ultimo salto in avanti verso la vetta della categoria.Per Guidotti tra l’altro si tratterà di un ritorno, dato che aveva già vestito i colori arancioni durante i primi quattro anni dell’avventura KTM tra 125 e 250.

Guidotti: “KTM è ambiziosa come nessun’altra casa”


“Sono stato Team Manager di KTM dal 2006 al 2009 - conferma Francesco - acquisendo tanta esperienza utile, ed ora posso dire di aver chiuso il cerchio! KTM ha sempre avuto dei programmi ambiziosi nel mondo delle corse, ed anche in MotoGP sta facendo lo stesso. E’ incredibile quanto hanno raccolto in così poco tempo: certamente c’è ancora tanto da fare, e sono felice di iniziare a fare parte di tutto questo”.
 
Soddisfatto ovviamente anche Pit Beirer, ancora al timone del reparto motorsport della casa arancione.
 
“Volevamo rinnovare il nostro managment in MotoGP, e siamo sicuri che con l’apporto di Francesco potremo fare grandi cose, lavorando nel migliore dei modi nella nostra sesta stagione in MotoGP. Con persone come Guidotti, Sterlacchini, Poncharal, Hainbach e Ajo abbiamo ora i migliori leader, per consentire alla casa di conquistare nuovi ed importanti traguardi”.

MotoGP, Razali si pente: "Non avrei dovuto portare Rossi in Petronas"

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi