MotoGP, Rivola: “Dispiace non aver avuto Fausto Gresini con noi”

In piena pausa invernale non si ferma il lavoro della Casa di Noale, e l’ad di Aprilia Racing ci ha raccontato l'emozione del podio, il dietro le quinte e come sono i due piloti

13 gennaio

Il 2021 sarà un anno che Aprilia ricorderà principlamente per il grande risultato raggiunto, il primo podio in MotoGP, con Aleix Espargarò a Silverstone. Un traguardo che però non basta alla Casa di Noale e l'ad Massimo Rivola ha commentato: “È stata una sorte di liberazione per me e penso anche per Aleix (Espargarò, ndr) che lo voleva a tutti i costi. Sono molto contento che è stato proprio il nostro Capitano a raggiungerlo. Dispiace non aver avuto Fausto (Gresini), ma è stata una spinta

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi