GP Aragon, Quartararo: “Il nuovo telaio? La differenza è minima”

GP Aragon, Quartararo: “Il nuovo telaio? La differenza è minima”© Luca Gorini

Il francese ha chiuso la prima giornata al Motorland con il secondo tempo nelle FP2 alle spalle di Martin: “Sono soddisfatto del tempo, ma anche del passo gara”

16 settembre

Nonostante il circuito di Aragòn non sia, almeno sulla carta, uno dei più favorevoli per la Yamaha, la prima giornata di prove della MotoGP è stata tutto sommato positiva per Fabio Quartararo, che ha chiuso le FP2 in seconda posizione a pochi millesimi dal leader Jorge Martin. Un risultato che ha reso pienamente soddisfatto il francese, sceso in pista con un nuovo telaio montato sulla M1.

Quartararo: “Tra le FP1 e le FP2 abbiamo stravolto la moto”

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi