MotoGP, Aprilia sulla possibile chiusura della Clinica Mobile: “Ci rattrista molto”

MotoGP, Aprilia sulla possibile chiusura della Clinica Mobile: “Ci rattrista molto”© Clinica Mobile

La Casa di Noale ha espresso la sua vicinanza alla struttura creata nel 1977 dal dottor Claudio Costa, che potrebbe sparire dal prossimo anno

30 settembre

Dal 2023 potrebbe non essere più presente nel paddock la Clinica Mobile, una struttura che dal 1977 si è sempre presa cura dei piloti, garantendo un servizio importante e professionale anche da un punto di vista umano. E a seguito di questa indiscrezione Aprilia ha voluto far sentire la propria stima alla struttura, e a chi fa parte di questa “squadra” speciale esprimendo il proprio disappunto.

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi