MotoGP, Quartararo "ruba" il numero 63 a Bagnaia

MotoGP, Quartararo "ruba" il numero 63 a Bagnaia

Siparietto social tra il pilota francese e il campione del Mondo: l'oggetto della contesa è il numero da utilizzare nella stagione 2023

30 gennaio 2023

Come anticipato da Motosprint nelle ore precedenti alla presentazione Ducati per il Mondiale 2023, nella prossima stagione Pecco Bagnaia abbandonerà il 63 per passare al numero 1 che spetta ai campioni del Mondo in carica.

Quartararo "contende" il 63 a Bagnaia


Il numero “63” che ha accompagnato Bagnaia nella sua rincorsa iridata resterà così vacante, ed ecco che è arrivata la reazione – ovviamente ironica – del rivale al titolo del piemontese nella stagione 2022: Fabio Quartararo, che ha postato una storia Instagram in cui esibisce una moto da cross con il 63.

“Adesso prenderò io il tuo 63” ha scritto scherzosamente Quartararo. Battuta a cui è seguita la pronta replica di Bagnaia: “Almeno è in buone mani, quindi va bene così”.

Uno scambio social che testimonia il clima sereno che regna tra i due rivali, che promettono di darsi nuovamente battaglia nella stagione che scatterà il 26 marzo da Portimao.

  

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi