Nonostante una scivolata, Tito Rabat ha concluso in testa il primo turno di prove libere sul circuito di Jerez, prima tappa europea del Motomondiale, quarto round della stagione 2014. Al secondo posto nella prima graduatoria dei tempi si piazza un’altra Kalex, quella del compagno di squadra di Rabat, il finlandese Mika Kallio, ad appena 78 millesimi. Ancora una Kalex per il terzo tempo, quella del tedesco Jonas Folger. Questo primo turno di prove libere della Moto2 è stato particolarmente avaro di soddisfazioni per gli italiani. Il primo tempo è quello di Simone Corsi, quindicesimo a 0.643 dalla vetta. I primi 20 piloti sono racchiusi in un secondo. Lorenzo Baldassarri è 18°, Alex De Angelis 21°, Mattia Pasini 24°. Pasini è anche finito a terra, ha battuto il gomito ed è un po’ dolorante. “Niente di grave - precisa il romagnolo - la buona notizia è che non abbiamo grossi problemi. Ma toccherà lavorare di più oggi pomeriggio”. I tempi della FP1