Al Sachsenring, Simone Corsi ha il quarto tempo nella FP3 della Moto2, ultimo turno di prove libere prima della qualifiche del pomeriggio (alle 15.05 guarda gli orari della TV). “Mezzo secondo di distacco dalla vetta non è così male - spiega Corsi - Questa mattina abbiamo montato una gomma dura nuova al posteriore, il setting non  è male ma scivolava un po’ dietro. Pomeriggio monteremo due morbide da qualifica e penso che verrà fuori un bel tempo”. Il riferimento della mattinata 1’24”673, realizzato dallo svizzero Aegerter, che ha preceduto Mika Kallio di soli 74 millesimi. Terzo tempo per Torres, a 5 decimi. Non particolarmente brillante al sabato mattina (e nemmeno al venerdì) Tito Rabat, lo spagnolo che con 4 vittorie è ampiamente primo in campionato. Appena fuori dalla top ten, Alex De Angelis, che conclude la mattinata con l’11° tempo a 7 decimi. Qualche difficoltà all’inizio del turno per Franco Morbidelli (“La pista è più scivolosa di ieri”) che poi conclude con il 13° tempo a +1’102. La wild card tedesca Nina Prinz ha il penultino tempo, a quasi 4 secondi. Per lei una scivolata nel finale di turno. Guarda i tempi della FP3