Al GP San Marino, Simone Corsi verrà sostituito da Florian Marino (nella foto sopra). Il pilota romano a Silverstone è stato coinvolto in un incidente (leggi QUI) ed è stato operato per ridurre la frattura scomposta – esposta dell’ulna distale sinistra e suturare la lesione dei tendini estensori del polso all’Ospedale di Oxford. È rientrato in Italia martedì. Al momento è difficile avere una stima precisa dei tempi di recupero, ma i dottori hanno escluso la partecipazione del pilota romano alla gara di Misano in programma domenica 14 settembre. Per il 13° round della stagione 2014, il GP di San Marino e della Riviera di Rimini, Corsi verrà dunque  sostituito da Florian Marino, 21enne pilota francese, attualmente terzo nel Mondiale Supersport.  Per il francese è l’esordio nel Momondiale. “Prima di tutto auguro a Simone di ritornare in pista il più presto possibile - ha detto il francese - fino ad ora è stato uno dei piloti più competitivi ed è un peccato il suo infortunio. Ho seguito tutte le gare del Campionato Moto2 sognando di poter gareggiare un giorno in questa categoria e finalmente questo giorno è arrivato. Non vedo l’ora di scendere in pista in sella alla Kalex del team Forward Racing”