Prima pole position per Maverick Vinales in Moto2: il campione della Moto3, alla sua prima stagione nella classe intermedia, ha conquistato la sua prima partenza al palo siglando il suo miglior giro in 1'54''073. Il giovane talento spagnolo aveva messo tutti alle sue spalle anche in FP3, durante la mattinata, ed è certo che prenderà il via per il GP di Aragon puntando alla sua seconda vittoria stagionale. Alle spalle di Vinales si è consumata una battaglia al millesimo tra Johann Zarco, Mika Kallio e Franco Morbidelli, che hanno chiuso nell'ordine. "Frankie" - anche lui rookie della Moto2 - è stato anche secondo, finché il francese e il finlandese lo hanno spodestato dalla prima fila. Ma per lui è ugualmente un successo, considerando che è a solo 1 decimo dalla pole. "Ho ripetuto più volte tempi simili al giro veloce", ha detto Morbidelli. "Questo significa che il passo lo abbiamo e domani possiamo fare bene. Sono molto contento, considerando che la Moto2 è una classe molto forte: qui ci sono piloti che puntano alla MotoGP, o che tornano dalla classe regina".  Morbidelli ha relegato alle sue spalle anche il leader della classifica generale, "Tito" Rabat, quinto davanti a Luthi. Il secondo degli italiani è Mattia Pasini, che ha fernato il cronometro in sedicesima posizione. Venticinquesimo tempo per Lorenzo Baldassarri, trentesimo per Riccardo Russo. Si prospetta un GP serrato, con ben 21 piloti qualificati in appena un secondo.

Qui le qualifiche della Moto2

Fiammetta La Guidara