Dopo la positiva esperienza del Mugello, Mattia Pasini è pronto a tornare in pista nel Campionato del Mondo Moto2: il pilota romagnolo sarà infatti al via del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini in programma questo fine settimana a Misano in sella alla Kalex del Team Gresini Moto2. Pasini, che parteciperà all’importante appuntamento casalingo in veste di wild Ccard, ha effettuato di recente tre sessioni di test a Misano per riprendere confidenza con la moto che aveva già utilizzato nello scorso Gran Premio d’Italia. In un campionato  competitivo come il Mondiale Moto2, l’obiettivo dichiarato di Mattia è quello di provare ad inserirsi nella lotta per la top ten. “Sono molto contento di rientrare proprio qui a Misano: correre in casa, tra l’altro su una pista dove in passato ho raccolto grandi soddisfazioni, è sempre una bella emozione", spiega Mattia Pasini. "Abbiamo cercato di preparare al meglio questo appuntamento, svolgendo dei test per riprendere confidenza con la moto e per limitare il gap rispetto agli altri piloti, che potranno contare sull’esperienza di una stagione di gare alle loro spalle. Realisticamente possiamo pensare di provare a lottare per la top ten, ma a prescindere dal risultato mi piacerebbe portare a termine un weekend costruttivo, soprattutto per porre le basi in ottica 2016”.