Alex Rins, pilota Paginas Amarillas HP 40 e secondo in classifica iridata della Moto2, si è fratturato la spalla sinistra mercoledì 24 agosto durante un allenamento. Una rottura alla clavicola mentre era impegnato nel normale programma di esercizio. Già fissata la data dell’operazione, che si svolgerà alla Clinica Dexeus di Barcellona, città natale e di residenza del giovane pilota catalano. Rins si stava allenando proprio nei dintorni della città condale con una moto di piccola cilindrata.

“Mi stavo allenando con una 100cc e sono caduto”, racconta Rins. “In un primo momento non ho sentito male ma poi quando mi sono raffreddato ho accusato un forte dolore, così io e il mio allenatore abbiamo deciso di andare in ospedale. Dopo le lastre mi è stata diagnosticata una frattura alla clavicola e mi hanno consigliato di sottopormi ad un intervento chirurgico per recuperare più velocemente, non avere complicazioni nella guarigione ed essere in pista già a Silverstone”.

L’operazione sarà svolta oggi dallo specialista Xavier Mir, famoso per aver già operato molti altri piloti del Campionato del Mondo MotoGP.