Così come per la Moto3 e la MotoGP, anche per la Moto2 le qualifiche non si sono svolte a causa della pioggia che si è abbattuta sul circuito del Qatar. Girare in pista è stato ritenuto troppo pericoloso  a causa della grande quantità di acqua in pista dopo le precipitazioni di venerdì notte e così per lala griglia di partenza sono stati presi in considerazione i tempi delle liber.

Franco Morbidelli, portacolori del team Estrella Galicia 0,0, partirà dalla pole per la prima volta in carriera.

A fianco del romano, il compagno di box Alex Marquez e, a chiudere la prima fila, Tom Luth, pilota CarXpert Interwetten.

Per quanto riguarda gli altri italiani, Francesco Bagnaia, Sky Team VR46, autore di ottime libere, scatterà dalla nona casella, Mattia Pasini dall'undicesima e Luca Marini dalla tredicesima.

Quindicesimo crono per Lorenzo Baldassarri, ventiquattresimo per Simone Corsi, trentunesimo per Andrea Locatelli davanti a Stefano Manzi.

Qui l’ordine di partenza della gara che inizierà alle 19:20 in Qatar, ovvero alle 18.20 in Ialia.

Le previsioni parlano di un miglioramento per l’ultimo giorno di GP nel quale saranno possibili alcuni cambi di programma partendo dalla lunghezza del Warm Up dilatato di 30 minuti.