Dopo un inizio di stagione entusiasmante e una leggera flessione a livello di velocità e risultati, la KTM e Oliveira si sono presentati al GP Catalunya decisi a fare bene. Nella FP1 il portoghese è stato il più veloce, precedendo ben otto Kalex, la Tech3 di Vierge e la Speed UP di Corsi. Tempi all amano, Oliveira e Nakagami sono stati un po' più veloci degli altri. Dal terzo in poi (Morbidelli), il distacco dalla vetta sale a quasi quattro decimi di secondo.

I SOLITI NOTI - Anche se nella FP1 della Moto2 le condizioni dell'asfalto erano migliori rispetto a quelle con cui hanno dovuto fare i conti i protagonisti della Moto3 e della MotoGP, la FP2 spiegherà meglio chi saranno i protagonisti di domani e domenica. Sembra chiaro che i "soliti noti", ovvero Morbidelli, Luthi e Marquez saranno protagonisti. Bisognerà capire se Pasini, attualemte un po' lontano dai migliori, riuscirà ad essere veloce come al Mugello.

Qui potete leggere la classifica della FP1 della Moto2.