Franco Morbidelli cala il primo asso nel weekend olandese, e stampa il miglior crono nel secondo turno di prove libere nella 'Cattedrale' della velocità quale è considerato l'autodromo di Assen.

Dopo aver concluso il primo turno di libere nella top5, il pilota romano ha davvero impressionato nella sessione del pomeriggio, rimanendo quasi sempre davanti a tutti nella tabella dei tempi e relegando alle sue spalle il giapponese Takaaki Nakagami, secondo a 155 millesimi dal pilota del teaam Estrella Galicia. Tom Luthi che aveva siglato il miglior crono questa mattina si è fermato invece al terzo tempo nella classifica combinata della giornata.

Quarto crono per il compagno di box di Morbidelli, Alex Marquez, incappato in una caduta questa mattina. Alle sue spalle il connazionale Axel Pons.

Per quanto riguarda gli altri italiani, Lorenzo Baldassarri ha siglato il nono tempo della giornata, mentre il vincitore del GP del Mugello Mattia Pasini oggi non è riuscito a risalire oltre l'undicesima posizione nella classifica delle prove libere. Quattordicesimo tempo per Simone Corsi, anche lui protagonista di una caduta nelle libere di questa mattina.

Sedicesimo tempo per Francesco Bagnaia, ventisettesimo Andrea Locatelli davanti a Stefano Manzi.

Qui i tempi dell secondo turno e della classifica combinata.