Evidentemente oggi era scritto che dovesse andare così: i due fratelli, Valentino e Luca, in prima fila, nelle rispettive classi, sulla griglia di partenza del GP di Brno. Ma stavolta (bravo!) è stato Luca a fare meglio, andando a scrivere il proprio nome dritto in cima al tabellone dei tempi, grazie al best crono di 2.02.244, mentre Valentino si è dovuto accontentare della seconda casella alle spalle di Dovizioso.
Questa di Brno è la prima pole in carriera per il giovane Marini.

MA LE ANALOGIE di questo sabato di qualifiche non finiscono qui. Entrambi i fratelli, Luca e Valentino, si ritrovano infatti alle spalle uno dei fratelli Marquez. In questo caso, Alex, che con un ritardo di appena 115 millesimi dalla pole, precede il nostro Mattia Pasini, 3° in griglia di partenza.

APRE LA SECONDA FILA il portoghese Oliveira, davanti a Schrotter e Bagnaia, mentre Binder, Vierge, Aegerter e Baldassari chiudono in questo preciso ordine la Top Ten.

QUI tutti i risultati nel dettaglio.