E’ ancora Francesco Bagnaia. Dopo il podio di Brno, il portacolori Kalex dello Sky Racing Team VR46 corre al top anche le due giornate di prove austriache. Al Red Bull Ring, infatti, “Pecco” aveva chiuso in prima posizione le libere di ieri e oggi pomeriggio si è rivelato il più veloce anche in occasione delle qualifiche: 1’29”409 il suo crono, che gli è valso la pole position.

DISTACCHI IMPORTANTI - Alle sue spalle, il portoghese Miguel Oliveira (KTM), che si è fermato a tre decimi dal talento italiano. Più lontano, a oltre mezzo secondo, il francese della SpeedUp, Fabio Quartararo, che completa la prima fila. In seconda troviamo Jorge Navarro, Alex Marquez e Mattia Pasini, che ha mancato la top five per un solo centesimo di secondo ma che sembra avere un buon ritmo in vista della gara di domani. Nella top ten anche Schrotter, Binder e i due azzurri Lorenzo Baldassarri e Luca Marini, entrambi a sette decimi di distanza dal leader ma pronti a correre nuovamente per una prestazione da podio.

Non troppo lontani gli altri azzurri: Locatelli e Fenati sono 14esimo e 15esimo con poco più di 8 decimi di distacco, Corsi è 18esimo a un secondo spaccato mentre Manzi è 23esimo a 1”200.