Sono molto contento di avere scelto un pilota valido ed esperto nella categoria come Dominique”, dichiara Giovanni Cuzari, team owner della compagine che il prossimo anno schiererà Dominque Aegerter in Moto2 con la MV Agusta.

Il pilota svizzero, classe 1990, sarà uno dei due portacolori che affronteranno la nuova avventura del prestigioso marchio varesino MV Agusta che tornerà nel Motomondiale, dopo ben 42 anni d’assenza.

“Sono convinto che abbia le qualità necessarie per contribuire, assieme al mio Team, ad ottenere con la nostra MV Agusta F2 ottimi risultati, per provare a portare il marchio italiano ai vertici delle classifiche”, ha aggiunto Giovanni Cuzari a proprosito di Aegerter.

DAL MOTOCROSS ALLA VELOCITA’ - Aegerter si è avvicinato al mondo delle due ruote con il motocross, per poi passare alla velocità nel 2003. Negli anni ha accumulato esperienza nella categoria 125 e esordisce nel Motomondiale nel 2006.

Nel 2010 è passato alla classe intermedia, dove ha disputato diverse stagioni, ottenendo i primi podi, tra cui la sua prima vittoria in carriera nel 2014 nel GP di Germania, al Sachsenring e chiudendo la stagione al quinto posto nella classifica generale.

Aegerter sarà ora protagonista di una nuova sfida, e si è dichiarato impaziente di iniziare a lavorare con il suo team, per contribuire allo sviluppo della nuova MV Agusta F2 Reparto Corse e dare il massimo per riportare il marchio ed il Team ai vertici delle classifiche mondiali.

“Sono molto felice di entrare a far parte di questa nuova squadra, con un progetto così ambizioso”, ha detto Aegerter. “Per me è motivo di grande orgoglio, oltre che una grande responsabilità. Darò il mio massimo per ottenere ottimi risultati e portare MV nelle posizioni che merita".