Simone Corsi scenderà in pista sul circuito di Misano questo weekend: il pilota romano aveva lasciato la stagione a metà dopo essere stato sostituito dal connazionale Mattia Pasini nella Scuderia Tasca Racing. Il ‘veterano’ della Moto2 prenderà il posto di Steve Odendaal nella formazione NTS RW Racing GP. Per Simone Corsi è una bella occasione per ben figurare su un circuito che lo ha già visto sul podio, in 125, nel 2008.

NEL MONDIALE A 15 ANNI - Classe 1987, Simone Corsi ha iniziato a correre nel Motomondiale nel 2002, disputando il GP d’Italia del 2002 quando aveva solo 15 anni. Nel 2003 ha disputato la sua prima stagione complesa con il team Scot, dividendo il box con Andrea Dovizioso. Il suo primo podio pè arrivato l’anno dopo, sulla pista giapponese di Motegi Nel 2005 è passato in 250 con il team MS Aprilia Italia Corse, con Alex De Angelis compagno di squadra L’anno dopo, però, è tornato in 125, dove è rimasto per quattro anni, correndo con Aprilia e Gilera e classificandosi secondo in campionato nel 2008.

Dal 2010 è passato in Moto2 con la MotoBi, per poi cimentarsi con la FTR, la Speed UP, la Forward KLX e la Kalex. Il suo miglior piazzamento in campionato è stato proprio nel 2010, quando si è classificato quinto. Lo scorso anno aveva concluso al quattordicesimo posto, mentre in questa stagione è andato a punti solo due volte, con un ottavo pssto come miglior risultato. Ora è atteso al banco di prova di Misano.