Regna l'incertezza nella programmazione del calendario gare. La situazione mondiale al momento non lascia molto spazio su previsioni su ciò che sarà il futuro delle corse 2020. Di questo e non solo abbiamo parlato con Enea Bastianini, ospite di questa puntata di Martedì Sprint. Con lui anche quattro chiacchiere sulla nuova stagione, iniziata in Qatar e purtroppo subito interrotta.

Ma non solo: c'è un futuro davanti ad Enea ed il futuro si chiama ovviamente MotoGP. Al netto di quello che accadrà in questa stagione, Ducati in questi giorni ha dichiarato di guardare molto ai giovani della Moto2 e tra i più promettenti ci sono Lorenzo Baldassari ed Enea Bastianini: "Dal mio punto di vista fa ovviamente piacere essere stato preso in considerazione, ma per adesso la priorità è fare bene in Moto2, una categoria senza dubbio già ad un livello molto alto".

Ed a propostio di giovani, non è mancato un consiglio al nuovo arrivato in Moto2 , Lorenzo Dalla Porta: "E' un pilota che ha dimotrato di essere veloce. Ha bisogno solo di qualche gara per mostrare il suo valore anche nella nuova categoria. Non deve abbattersi e pensare gara per gara".

Per saperne di più ascoltate il nostro podcast (questa volta) con Enea Bastianini.