E’ Marco Bezzecchi il vincitore della gara in Stiria! Martin perde la doppietta austriaca per i track limits all’ultima curva. Graziato settimana scorsa per il vantaggio che aveva su Marini, questa volta i track limits gli tolgono la vittoria regalandola ad un altro pilota dello Sky Racing Team

Gara ancora una volta incredibile quella della Moto2 in Stiria, caratterizzata ancora dalle tante cadute e dalla bandiera nera a Sam Lowes per aver causato l’incidente che ha tolto di scena Navarro e Chantra. 

Canet non sfrutta la sua pole position e cade lasciando campo libero ai due piloti del team Ajo Martin e Nagashima con Gardner dietro di loro, Luthi quarto e Bezzecchi quinto davanti al compagno di box Marini. 

Gara abbastanza complicata per il leader del Mondiale Marini che alla fine chiude settimo dietro a Vierge e davanti all’ex leader Bastianini, decimo al traguardo.

Gara in due parti


La gara si può dividere in due parti: la prima con Martin in pieno controllo davanti a tutti con un bel duello tra Gardner, Nagashima e Bezzecchi. I due più veloci in pista sono proprio i due ex rivali per il Mondiale Moto3 2018 Martin e Bezzecchi. 

Gardner si libera di Nagashima e prova l’inseguimento a Martin ma non riesce a tenere il passo dello spagnolo. Diverso il discorso per Bezzecchi che, liberatosi del giapponese, si incolla al figlio d’arte riuscendo poi a passarlo nell’arco di due giri per mettersi all’inseguimento di Martinator.

La seconda parte è proprio un duello al giro veloce tra Martin e Bezzecchi con lo spagnolo che perde progressivamente tutto il vantaggio accumulato fino ad arrivare a due giri dalla fine con mezzo secondo di vantaggio.

Ultimo giro


Bezzecchi e Martin sono una cosa sola all’inizio dell’ultimo giro ma Marco non riesce a trovare lo spunto necessario per passare lo spagnolo. La volata in uscita dell’ultima curva sembra premiare all’inizio Martin ma la Direzione Gara vede le ruote dello spagnolo oltre il verde e regala la prima vittoria in carriera in Moto2 a Marco Bezzecchi che così fa anche un favore a Luca Marini togliendo punti a Martin. 

La Top 6 


1.     Marco Bezzecchi (Sky Racing Team)

2.     Jorge Martin (Ajo KTM RedBull)

3.     Remy Gardner (SAG Team)

4.     Tetsuta Nagashima (Ajo KTM RedBull)

5.     Tom Luthi (Dynavolt Intact)

6.     Xavi Vierge (Petronas SRT)