Il terzo turno di prove libere della Moto2 a Misano per il GP dell’Emilia Romagna ha visto un Enea Bastianini in grande stato di forma: il pilota di casa, portacolori del team Italtrans, ha siglato il miglior crono che è anche il nuovo record della pista, in 1’35’’649. Un primato che gli consente di scalzare dal trono Luca Marini che lo aveva siglato ieri.

Un record importante, che è anche un messaggio nei confronti del leader della classifica provvisoria, Luca Marini: il portacolori dello SKY Racing Team VR46 si è piazzato quarto nella classifica combinata delle prove libere, alle spalle del britannico Sam Lowes e di Marco Bezzecchi.

Bene Bulega


Ad ottenere il passaggio diretto alla Q2 anche Nicolò Bulega: il portacolori del Federal Oil Gresini Moto2 si è piazzato  sesto alle spalle di Marcel Schrotter. Ancora una volta, è il rookie Aron Canet a piazzare la prima Speed Up nella classifica combinata prendendosi il settimo posto seguito da Jorge Navarro.

Dovranno passare invece per il Q1 Lorenzo Baldassarri, quindicesimo, così come Lorenzo Dalla Porta: il campione del mondo in carica della Moto3 è scivolato alla curva 8 mentre era lanciato nella ricerca del proprio miglior tempo.

Q1 anche per il romano Fabio Di Giannantonio, diciottesimo tempo, e Mattia Pasini impegnato a sostituire Jorge Martin nel Red Bull KTM Ajo, e autore del ventesimo tempo nella combinata, davanti a Stefano Manzi sulla MV Agusta. Ventitreesimo tempo per il neopapà Simone Corsi, anche lui sulla MV Agusta.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

E’ nato Michael Corsi 15/9/2020 12:04 Grazie amore ?? @clarissa_cimini

Un post condiviso da Simone Corsi (@simonecorsi24) in data:

Aspettando le qualifiche


Ora rimangono da disputare le qualifiche: lo scorso fine settimana è stato Lowes ad aggiudicarsi il miglior tempo, anche se poi è scattato dalla pit-lane per scontare una penalità. Poi, il secondo più veloce in Q2, Remy Gardner ha fatto un highside dichiarando forfait ed è stato Marini a partire dalla prima casella dello schieramento.

La classifica combinata


Moto3, GP Emilia Romagna FP3: Vietti firma il nuovo record, Fenati terzo