Il Team Asia ha svelato i propri piani per la stagione 2021 nelle categorie minori del Motomondiale. Dopo una grande annata che lo vede ancora in piena lotta per la conquista del titolo mondiale in Moto3 ad una sola gara dal termine, Ai Ogura passerà in Moto2 sempre con i colori della squadra di Hiroshi Aoyama, andando ad affiancare il riconfermato Somkiat Chantra.

"Già prima di approdare al Mondiale, ero consapevole che la soluzione migliore per me sarebbe stata disputare due stagioni nella classe leggera - ha detto il pilota giapponese - per poi fare il passo successivo. Sarà una bella sfida con una nuova moto e nuovi avversari, ma ora devo pensare a vincere in Moto3".

Moto2, chi vince? Pro e contro di Enea Bastianini

Andi Farid, dalla Moto2 alla Moto3


Effettuerà invece il passaggio inverso Andi Farid Izdihar, che dopo delle stagioni difficili in Moto2 tra CEV e Mondiale, farà un passo indietro con lo stesso team nella speranza di rilanciarsi, andando quindi ad affiancare il giapponese Yuki Kunii, che disputerà la sua seconda stagione nella classe leggera.

"Non è stato un periodo semplice per me - ha dichiarato il 23enne indonesiano - ma sono contento che la squadra mi abbia dato una nuova opportunità. Il team crede in me e sostiene che la Moto3 sia più adatta alle mie caratteristiche, perciò proverò a ripagare la loro fiducia con dei buoni risultati".

MotoGP Portogallo: stagione finita per Lecuona, dentro Kallio