Moto2, Nagashima annuncia: “Non correrò nel 2021”

Moto2, Nagashima annuncia: “Non correrò nel 2021”

La notizia è stata data dallo stesso pilota attraverso un post pubblicato su Instagram. Anno sabbatico o preludio a un ritiro definitivo?

"Grazie per il vostro grande supporto nel 2020. Non correrò nel 2021, ma tornerò molto più forte e più fiducioso": con queste parole Tetsuta Nagashima ha annunciato che non sarà al via di nessun campionato nella stagione 2021.

A giudicare dall'annuncio, piuttosto sintetico e scarno di ulteriori informazioni, Nagashima sembra aver optato per una sorta di anno sabbatico. Resterà da vedere quali evoluzioni prenderà la sua carriera, se si fermerà qui o riprenderà nel 2022, quando Tetsuta toccherà la soglia dei 30 anni.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ?? ?? Tetsuta Nagashima (@tetsutanagashima)

Un ottimo inizio di 2020, poi...


Nagashima ha disputato la stagione 2020 nel team Red Bull KTM Ajo, iniziando con un successo in Qatar e un secondo posto a Jerez-1. Dopo una brutta caduta accusata nel corso delle prove del GP d'Andalusia, per il giapponese sono iniziati i problemi: nelle gare restanti Tetsuta non è più riuscito a salire sul podio, ottenendo come miglior piazzamento un quarto posto nel GP di Stiria e concludendo all'ottavo posto nella classifica piloti. 

Il miglior piazzamento del giapponese in Moto2, ma Nagashima può vantare nella sua carriera la vittoria nella categoria GP-MONO del campionato giapponese, ottenuta nel 2011.

Moto2, Augusto Fernandez: “Non mi aspettavo di soffrire così tanto”

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi