Mercoledì 17 febbraio, alle ore 11.00, saranno svelate le livree del team Gresini Racing che quest’anno vedremo impegnate in Moto3 e Moto2. L'evento, dato il difficile momento storico, sarà virtuale, ma i quattro piloti saranno presenti e sveleranno i colori con cui affronteranno la nuova stagione.

MotoGP, Gresini: migliora lentamente con progressi giornalieri

La formazione 2021


Da una parte, nella classe cadetta, è stata riconfermata la coppia del 2020. Fausto Gresini, infatti, aveva deciso di rinnovare la sua fiducia a Gabriel Rodrigo - in squadra dal 2019 - e all’ormai ex debuttante Jeremy Alcoba, che ha fatto vedere cose decisamente interessanti, tanto da arrivare a chiudere l’anno con il suo primo podio iridato.

Dall’altra parte, nella classe di mezzo, ci sarà invece una coppia di piloti tutta italiana. Sarà composta dal confermato Niccolò Bulega e da Fabio Di Giannantonio, che è tornato nella squadra di Gresini dopo aver corso con questi colori in Moto3. Il romagnolo è pronto a riscattarsi da un 2020 iniziato in salita, ma che l’ha visto stare saldamente nella top 10 nelle ultime due prove stagionali, e al suo terzo anno nella categoria sarà atteso a lottare lì davanti.

Il romano, invece, è tornato nella famiglia Gresini dopo aver passato due stagioni con la Speed Up e la Kalex per lui sarà una novità, ma la grinta che lo contraddistingue è rimasta la stessa.

Esclusiva, Di Giannantonio: "Conto i giorni che mi separano dalla mia Kalex"