Tempo di presentazioni anche per l'American Racing Team, giunto alla terza stagione nel contesto del Motomondiale. La squadra statunitense ha svelato la colorazione delle Kalex che verranno portate in pista in Moto2 dallo spagnolo Marcos Ramirez e dal rookie Cameron Beaubier.

Colorazione simile a quella dello scorso anno, con il blu, il rosso ed il bianco della banidera americana che rendono facilmente distinguibili le due moto motorizzate Triumph. Dopo aver lanciato Iker Lecuona verso la MotoGP ed aver ottenuto grandi risultati con Joe Roberts, per il team è ora tempo di una nuova sfida.

Moto2: Marc VDS in colorazione total black a Valencia

Beaubier, dal MotoAmerica per stupire


Se sulle qualità di Marcos Ramirez ci sono pochi dubbi, con lo spagnolo pronto a puntare in alto dopo un 2020 di apprendistato nella categoria intermedia, su Cameron Beaubier non sono mancati i dubbi da parte degli appassionati.

"Cam" sarà un esordiente a tutti gli effetti, ma guai a sottovalutarlo: in patria ha vinto ben cinque volte il titolo in Superbike in sella alla Yamaha R1 ed è reduce da un 2020 di assoluto dominio nella medesima categoria, in cui ha lasciato soltanto le briciole agli avversari. Nei primi test ha dimostrato di sapersi adattare in fretta alle differenze di classe e, soprattutto, conosce già le gomme Dunlop. Tra lui e Roberts, un ritorno al vertice degli Stati Uniti dopo anni bui non è impensabile.

MotoE: da martedì, via ai primi test della stagione a Jerez