Dopo i piloti della classe regina, questa settimana, nei giorni di venerdì, sabato e domenica, toccherà ai piloti Moto2 e Moto3 scendere in pista per i test pre stagionali. Ancora una volta, sarà il tracciato di Losail a fare da cornice e proprio da qui, dal 28 marzo, ripartirà la stagione 2021.

Tanti rookie in arrivo dalla Moto3


La Moto2 avrà diversi volti nuovi: a partire da Tony Arbolino, ex Team Snipers Moto3, che in questa nuova stagione sarà rookie Moto2 e correrà con il Team Intact GP al fianco di Marcel Schrotter. Per il pilota di Garbagnate Milanese i test che si sono svolti a Jerez nelle scorse settimane, sono andati molto bene. Tony ha chiuso undicesimo e primo tra i rookie. Certo, l'adattamento alla Kalex non può essere da subito immediato, ma i presupposti per migliorare sono molteplici.

Con lui, tra i rookie, anche Celestino Vietti Ramus che è stato traslato dallo Sky Racing Team VR46 Moto3 a quello Moto2. Vietti sarà in coppia con Marco Bezzecchi, uno dei possibili candidati al titolo 2021, almeno guardando alla sua passata stagione dove è riuscito ad ottenere due vittorie, due secondi posti e tre terzi posti chiudendo quarto nella classifica iridata. La squadra tutta italiana del Team Sky sarà quindi una di quelle da tenere in considerazione per questa nuova annata: due giovani e promettenti piloti che, grazie anche ad una giusta collaborazione, potrebbero arrivare molto in alto.

Ma attenzione, perchè i nostri rookie italiani avranno diversi ossi duri da contrastare: lo spagnolo Aron Canet che correrà con il Team Aspar, il campione del mondo Moto3 Albert Arenas anche lui al Team Aspar e il giapponese Ai Ogura (Honda Tam Asia).

Moto2: Bezzecchi il più rapido a Portimao, Canet lo emula a Valencia

Il primo assaggio della stagione saranno i test


Se i piloti sopra citati si daranno battaglia per il titolo di Rookie of the Year, la vera “guerra” scatterà, già da questi test, per riuscire ad accaparrarsi le posizioni che contano ed "intimorire" gli avversari: in lotta, oltre al già citato Marco Bezzecchi, siamo sicuri che ci saranno anche Fabio Di Giannantonio da quest'anno al Team Gresini Racing, così come il veterano Sam Lowes (qui la presentazione del team Marc VDS), l'americano Joe Roberts passato alla squadra Campione del mondo 2021 Italtrans Racing e Remy Gardner.

Insomma, la sfida in Moto2 quest'anno sarà davvero accesa e molti dei nostri italiani potrebbero essere coinvolti. A partire da venerdì, con la prima giornata di test, potremo già assistere ad un assaggio. I piloti delle due classi minori saranno ulteriormente avvantaggiati dal fatto che nel 2020 sono stati gli unici a fare test e a gareggiare in Qatar. A vincere l'anno scorso fu Tetsuta Nagashima che però ha deciso di prendersi un anno sabbatico e quindi non lo vedremo nel Motomondiale, mentre secondo arrivò Lorenzo Baldassarri seguito da Enea Bastianini, passato in MotoGP.

Moto2: ecco le Speed UP di Navarro e Montella

Tutte le squadre Moto2 2021


Sky Racing Team VR46: Marco Bezzecchi e Celestino Vietti

MV Agusta Forward: Lorenzo Baldassarri e Simone Corsi

Gresini Racing: Fabio Di Giannantonio e Nicolò Bulega

Italtrans Racing Team: Lorenzo Dalla Porta e Joe Roberts

Speed Up Racing: Jorge Navarro e Yari Montella

Intact GP: Tony Arbolino e Marcel Schrötter

Pons Racing: Stefano Manzi e Hector Garzó

Aspar Team: Albert Arenas e Aron Canet

Elf Marc VDS: Sam Lowes e Augusto Fernández

Petronas Sprinta Racing: Xavi Vierge e Jake Dixon

Red Bull KTM Ajo: Remy Gardner e Raúl Fernández

American Racing Team: Marcos Ramírez e Cameron Beaubier

Mandalika SAG Team: Thomas Lüthi e Bo Bendsneyder

Honda Team Asia: Ai Ogura e Somkiat Chantra

NTS RW Racing GP: Barry Baltus e Hafizh Syahrin

Gli orari del weekend


In pista, i piloti Moto3 e Moto2 si alterneranno nelle tre giornate che avranno a disposizione. Ecco gli orari delle sessioni, ora italiana:

Venerdì 19 marzo

ore 07:40-08:40 Moto3

ore 09:30-10:30 Moto2

ore 11:20-12:30 Moto3

ore 12:40-13:50 Moto2

ore 14:40-15:50 Moto3

ore 16:00-17:10 Moto2

Sabato 20 marzo

ore 07:40-08:40 Moto2

ore 09:30-10:30 Moto3

ore 11:20-12:30 Moto3

ore 12:40-13:50 Moto2

ore 14:40-15:50 Moto3

ore 16:00-17:10 Moto2

Domenica 21 marzo

ore 07:40-08:40 Moto3

ore 09:40-10:40 Moto2

ore 11:30-12:40 Moto3

ore 12:50-14:00 Moto2

ore 15:00-16:10 Moto3

ore 16:20-17:30 Moto2

MotoGP, Ezpeleta: “I piloti vaccinati, un modello per la società”