Il primo fine settimana della Moto2 sul circuito del Qatar si chiude con un Sam Lowes che, dopo aver firmato la pole position, conquista anche la vittoria in solitaria in sella alla Kalex del team MarcVDS.

Secondo Remy Gardner, alla prima gara da pilota del team Ajo, ma il grande spettacolo è stato quello andato in scena nella lotta per il terzo posto tra Fabio Di Giannontonio e Marco Bezzecchi, con il portacolori del team Gresini che beffa in volata il numero 72 al termine di un bellissimo duello nell'ultimo giro.

Moto3 GP Qatar, gara: Masia trionfa a Losail

Vietti in zona punti


Grande gara anche per il rookie del team Ajo, Raul Fernandez, quinto e a tratti anche in posizioni da podio, che chiude davanti a Joe Roberts, Jake Dixon, Marcel Schrotter, Bo Bendsneyder e Jorge Navarro, ancora una volta primo tra i piloti non-Kalex.

Buona gara all'esordio per il cinque volte campione del MotoAmerica Cameron Beaubier, undicesimo, così come ottima quella di Celestino vietti, 12esimo. 16esimo Tony Arbolino, 18esimo Dalla Porta davanti a Manzi e Montella. Solo 22esimo Bulega, mentre si è dovuto ritirare in seguito ad una scivolata Lorenzo Baldassarri, che chiude un weekend nero per MV Agusta, con Corsi infortunato il sabato. 

Da segnalare anche il ritiro dopo un solo giro per Marcos Ramirez, che ha tentato l'impossibile nonostante la frattura alla testa dell'omero.

GP Qatar Moto3: Antonelli commenta l'errore che è costato il podio

La classifica completa


Guarda il GP del Qatar live su DAZN