Quello di Le Mans era stato il miglior risultato in Moto2 per Lorenzo Dalla Porta, un buon 11esimo posto ottenuto al termine di una grande rimonta, iniziata dalla 21esima piazza ottenuta in qualifica. Piazzamento che l'ex iridato Moto3 non potrà festeggiare, vista la squalifica arrivata al termine della gara.

GP Francia, Rossi: “Contatto con Pol Espargaro? Fortunati a non cadere”

Verifiche post-gara


Come un fulmine a ciel sereno, a ore di distanza dalla bandiera a scacchi, ecco arrivare la comunicazione dei commissari: una sanzione giunta in seguito al consueto controllo tecnico, dal quale è emerso una violazione al peso minimo che la combinazione moto-pilota deve raggiungere. Il limite è fissato in 217 kg, mentre Dalla Porta si è fermato a 216.