Moto2, GP Valencia: Simone Corsi in pole nove anni dopo

Moto2, GP Valencia: Simone Corsi in pole nove anni dopo© Milagro

Il pilota dell'MV, partito dalla Q1, scatterà davanti a tutti come non accadeva da Aragòn 2012. Raul Fernandez parte dalla quinta casella nonostate una caduta, con Gardner ancora in difficoltà

Incredibile ma vero: sarà Simone Corsi a scattare dalla pole position nel Gran Premio di Valencia della classe Moto2. Il pilota del team MV Agusta Forward, confermato per la prossima stagione proprio nel corso di questo weekend, partirà davanti a tutti grazie al tempo di 1'34.956. Un risultato che al pilota romano mancava addirittura dal 2012.

In prima fila insieme al numero 24 partiranno un ottimo Celestino Vietti, secondo, e Augusto Fernandez, terzo, mentre scatterà dalla quarta casella Fabio Di Giannantonio, che aveva firmato il miglior riferimento cronometrico salvo poi essere cancellato per aver oltrepassato i limiti della pista.

MotoGP Valencia, qualifiche rosso Ducati: Martin in pole su Bagnaia e Miller

Si accende il confronto tra Fernandez e Gardner


Il maggior motivo d'interesse del weekend riguarda la lotta per il titolo mondiale tra i due piloti del team Ajo, con Raul Fernandez (costretto a vincere per poter sperare nella vittoria del campionato) che partirà in quinta piazza nonostante una scivolata nei minuti finali del turno. Più indietro, invece, il diretto rivale Remy Gardner, in terza fila con l'ottavo tempo e ancora non incisivo sulla pista intitolata a Ricardo Tormo.

Marco Bezzecchi, all'ultimo weekend di gara in Moto2 prima del passaggio in MotoGP, è undicesimo, mentre occorre scendere ai piloti fuori dalla Q2 per trovare gli altri italiani. Stefano Manzi, poleman su questa pista lo scorso anno, è ventesimo, con Bulega 24esimo, Arbolino 27esimo e Baldassarri soltanto 28esimo.

Moto3, GP Valencia: Acosta firma la sua prima pole

I risultati delle qualifiche


  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi